Halloween, Nas sequestrano 1.450 giocattoli fra Vibo e Catanzaro

I carabinieri del Nas, nell’ambito di una serie di controlli in undici esercizi commerciali ubicati a Vibo Valentia e Catanzaro, hanno elevato sanzioni amministrative per un totale di 18 mila euro nei confronti dei titolari – di nazionalita’ cinese – di esercizi commerciali impegnati nella vendita di prodotti utilizzati per la festa di Halloween.
In particolare, fra giocattoli, maschere ed altri accessori in gomma, sono stati sequestrati 1.450 prodotti risultati fuori legge o composti con sostanze nocive per la salute umana. Spetteranno ora alle Camere di Commercio i provvedimenti volti alla distruzione dei prodotti fuori norma.