Rosatellum, Laforgia (Mdp): un gran pasticcio

Francesco Laforgia

“La legge elettorale è un grande pasticcio, perché  non garantirà  nè la rappresentanza nè la governabilità”. Lo ha detto il capogruppo di Articolo 1-Mdp alla Camera Francesco Laforgia a Catanzaro.

“Per i due terzi i candidati – ha aggiunto – saranno nominati da 4-5 segretari di partito, e nei collegi uninominali si creeranno alleanze farlocche perché i partiti si uniranno in assenza di una leadership condivisa e di un programma comune. E poi c’è lo strappo più grave di questa legislatura: il fatto che sulla legge naturalmente parlamentare quale quella elettorale si sia posta la questione di fiducia, e per la seconda volta. Sarà un precedente molto, molto grave, che noi abbiamo ripetutamente denunciato e di cui – ha concluso Laforgia – il Pd si è assunto la responsabilità”.