Bevacqua: un’eccellenza i centro emodinamica d Cosenza

“Chi ha ruoli di responsabilità in questa nostra regione, oltre a mettere in evidenza ed esprimere critiche, ha anche il dovere di dare visibilità alle buone e ottime notizie”. È quanto afferma in una nota il consigliere regionale.del PD Mimmo Bevacqua.

“Per questo che desidero esprimere le mie più calorose congratulazioni al Centro Emodinamica dell’Ospedale Annunziata di Cosenza per i due complessi interventi eseguiti in diretta via satellite per la sessione didattica della 39ma edizione del Congresso Nazionale della Società Italiana di Cardiologia Interventista. Da sottolineare che l’emodinamica di Cosenza – ha dichiarato Bevacqua –   è stata selezionata a livello nazionale insieme ad altro 4 soli centri. Con l’impiego di tecniche e dispositivi innovativi, su due pazienti dal quadro clinico particolarmente critico, l’equipe, composta dai dottori Daniela Chiappetta, Roberto Caporale, Angelo Leone, Federico Battista e coordinata dal dottor Francesco Greco, ha applicato stent coronarici di nuova concezione”.

“In una Calabria dove le criticità del pianeta sanità paiono offuscare – ha proseguito il consigliere regionale del Pd – le possibilità di rendere concreto ed effettivo il diritto alla salute, è giusto accendere i riflettori anche sulle eccellenze, sugli operatori e sulle strutture che ci devono far sentire orgogliosi.”

“A maggior ragione, quando possiamo anche salutare con soddisfazione l’annuncio dato dal direttore generale dell’Azienda Ospedaliera, Achille Gentile, dell’entrata in funzione, a partire da lunedì prossimo 22 ottobre, di una seconda sala angiografica dotata di apparecchiature all’avanguardia. Tutto ciò non fa altro che – ha concluso Bevacqua – confermare l’importanza essenziale di una gestione e direzione indirizzata alla valorizzazione e al supporto del merito.