Regionali, i nomi degli eletti nella circoscrizione Centro

Per FI sicuri Michele Comito e Valeria Fedele. In FdI (a sorpresa) passa Giorgio Montuoro. Nel Pd obiettivo centrato per Ernesto Alecci e Raffaele Mammoliti

Lo spoglio, i cui esiti sono giunti a tarda notte, ha dato il proprio responso nella Calabria centrale. Ed allora, nonostante il riparto non sia ancora stato ufficialmente effettuato, possiamo dare i nomi dei candidati sicuramente eletti tra Catanzaro, Vibo e Crotone. Forza Italia porta certamente in Consiglio regionale Michele Comito, 13704 voti e Valeria Fedele, 7962 consensi. La Lega elegge Filippo Mancuso. Francesco De Nisi riesce nell’impresa di arrivare a Palazzo Campanella tra le fila di Coraggio Italia. Colpo di scena in Fratelli d’Italia: il partito di Giorgia Meloni elegge Giorgio Montuoro che supera al fotofinish Filippo Pietropaolo. Confermato Baldo Esposito, con 7225 consensi. Ha avuto la meglio su Flora Sculco.
Sul fronte del centrosinistra, sono due gli eletti in seno al Partito democratico. Si tratta del sindaco di Soverato Ernesto Alecci e del sindacalista vibonese, già segretario della Cgil, Raffaele Mammoliti. Si aprono le porte di Palazzo Campanella, pure per il pentastellato Francesco Afflitto. Dovrebbe accedere al riparto, stando ai dati attuali, pure la lista de Magistris presidente, nella circoscrizione centrale. Primo in graduatoria è il notaio vibonese Antonio Lo Schiavo che potrebbe entrare nell’Astronave.