Balneari, Cannizzaro a Lega: altro che atto simbolico, con delibera Occhiuto proroghe reali

“Altro che iniziativa elettorale o atto simbolico… la delibera sui balneari voluta dal presidente della Regione, Roberto Occhiuto – e convintamente votata in Giunta anche dalla Lega -, è una misura estremamente concreta, dalla parte della Calabria e delle imprese.
Dopo mesi di incertezze, nella nostra Regione le proroghe delle concessioni saranno realtà.
Ciò vorrà dire certezze per gli imprenditori che hanno investito per anni nelle proprie attività, salvaguardia dei posti di lavoro, una migliore ricettività per i turisti che arriveranno nelle prossime settimane.
Gli amici della Lega, dopo aver accolto con dichiarazioni e messaggi di giubilo l’approvazione della delibera, adesso provano a sminuirle la portata.
Capiamo le esigenze dettate dalla campagna elettorale e dalle direttive che arrivano dai vertici nazionali, ma sarebbe gradito anche un pizzico di onestà intellettuale.
Il presidente Occhiuto poteva stare con le mani in mano in attesa di interventi normativi calati dall’alto, ha invece deciso di agire a ridosso della stagione estiva e per il bene esclusivo della Calabria”.
Così Francesco Cannizzaro, deputato di Forza Italia e coordinatore regionale azzurro in Calabria.