Ddl autonomia differenziata approvato in Senato, Irto: “È il momento più buio della legislatura”

“È il momento più buio di questa legislatura: il ddl sull’autonomia differenziata è stato approvato in Senato con i voti della maggioranza e a breve passerà alla Camera.
È un colpo micidiale ai diritti dei cittadini, che produrrà ingiustizie devastanti perché non sono stati definiti i Livelli essenziali delle prestazioni; perché tra le materie che le Regioni potranno gestire da sole ci sono: tutela della salute, l’istruzione, tutela e sicurezza del lavoro e perfino trasporto e distribuzione nazionale dell’energia; perché non c’è un solo centesimo per ridurre i divari esistenti tra Sud e Nord. Perché c’è il rischio di avere creare un Paese dove ci saranno giovani più o meno fortunati sulla base del luogo di nascita. Tutto questo è inaccettabile.
Continuiamo a lottare, ma il governo e la sua maggioranza hanno già deciso di spaccare l’Italia”.
Così Nicola Irto, senatore del Partito Democratico.