Parlamento europeo, eletti 9 vicepresidenti, c’è anche Pina Picierno

L'eurodeputata Pd seconda per numero di preferenze dopo Karas. Buno Bossio: risultato di grande valore

Sono nove i vicepresidenti del Parlamento europeo eletti al primo turno dalla Plenaria di Strasburgo. Tra questi figura anche l’eurodeputata del Pd Pina
Picierno, arrivata seconda per numero di preferenze (527) dopo Othmar Karas del Ppe.
Picierno è stata spesso presente anche in Calabria nel corso delle diverse campagne elettorali, molto vicina alla deputata cosentina Enza Bruno Bossio. Che non a caso esulta…《L’elezione di Pina Picierno – commenta – tra i nove vicepresidenti del Parlamento europeo è un risultato di straordinario valore, che suggella l’impegno di una dirigente meridionale del Pd, deputata europea sempre attenta ai territori, capace e caparbia in tutte le battaglie che affronta e insieme abbiamo affrontato”. Ad affermarlo la parlamentare del Pd, Enza Bruno Bossio, che aggiunge: “Le sue qualità e la sua dedizione sono il miglior viatico per questo nuovo impegno che porterà avanti anche in nome di David Sassoli e di quell’Europa inclusiva e solidale per cui tanto David si è speso. Anche per la Calabria la sua elezione – tra l’altro avvenuta con largo consenso (seconda per numero di preferenze) – è una buona notizia. A lei i migliori auguri di buon lavoro》.