ATO Cosenza a Occhiuto: “Individuare subito siti per lo smaltimento dei rifiuti”

Il presidente Manna: "I cittadini pagano tariffe troppo alte e non è più pensabile mandare i rifiuti fuori regione”

Si è riunita stamane a Rende, presieduta dal presidente Marcello Manna, l’assemblea dell’Ambito Territoriale Ottimale di Cosenza.
All’unisono è emersa da parte dei sindaci la volontà di chiedere al presidente della Regione Roberto Occhiuto di individuare i siti per la realizzazione degli impianti di smaltimento dei rifiuti.
“Attraverso questa deliberazione noi amministratori comunali chiediamo una ferma e immediata risoluzione dei problemi correlati al mancato completamento del sistema impiantistico. I nostri cittadini pagano tariffe troppo alte e non è più pensabile mandare i nostri rifiuti fuori regione per essere smaltiti”, ha affermato Manna.
“Siamo certi che l’attuale situazione di stallo sarà sbloccata nei prossimi giorni con azioni concrete, anche da parte della Regione, che portino finalmente a garantire un servizio essenziale per i cittadini”, ha concluso il presidente ATO Cosenza.
L’assemblea ha infine approvato all’unanimità tutti i punti all’ordine del giorno.