I calabresi disertano (più del solito) le urne: 31% l’affluenza alle 23

Si profila uno dei dati più bassi di sempre

Si proietta e si prospetta come clamoroso il dato sull’affluenza alle urne per i calabresi. Alle 23 ha votato appena il 31%, un dato estremamente ridimensionato anche se occorre considerare che si vota pure di lunedì. Alla stessa ora del precedente turno per le Regionali aveva votato il 44%, anche se in quell’occasione si votata solo di domenica. Per le Comunali invece ha votato il 37% circa degli aventi diritto e quasi il 40% nell’unica città capoluogo in cui si rinnova il consiglio comunale e si elegge il sindaco, Cosenza. Tutti numeri in ogni caso in calo rispetto alle tornate precedenti.