Regionali, Magorno: “Boccia e Graziano perseverano nei fallimenti”

“Un sindaco giovane della Calabria rappresenta l'unica possibilità per unire il fronte riformista"

“Un sindaco giovane della Calabria rappresenta l’unica possibilità per unire il fronte riformista e dare slancio a una proposta politica che incroci il consenso dei calabresi. È un’idea in cui ho sempre creduto e che raccoglie attenzione e adesioni in ogni parte della nostra regione mentre, dal canto loro, il duo del Pd, Boccia e Graziano, i due “orfanelli” nonostante i ripetuti e continui fallimenti perseverano nel cercare una soluzione senza la base di un progetto vero”. Lo afferma il Senatore IV, candidato a Presidente della Regione Calabria, Ernesto Magorno, che continua: “Domani sarò a Colosimi per una nuova tappa del mio viaggio tra i talenti, qui visiterò il salumificio Menotti che da oltre mezzo secolo produce salumi calabresi D.O.P. Le nostre produzioni sono apprezzate in tutto il mondo e l’agroalimentare è un comparto su cui bisognerà investire sempre di più nel prossimo futuro. Alle ore 17:00, conclude Magorno, parteciperò a un’iniziativa nello spazio adiacente la sala San Francesco”.