Vaccinazione anti-Covid, in arrivo team di supporto

La decisione presa nel corso della Conferenza Stato-Regioni. Spirlì: «La campagna sarà ottimizzata»

Un team composto da personale della Difesa e della Protezione civile nazionale sarà inviato in Calabria per affiancare la Regione nella campagna vaccinale già pianificata.
Il Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19, generale Francesco Paolo Figliuolo, ha concordato l’intervento del team a seguito dei colloqui avvenuti nel corso della conferenza Stato-Regioni di oggi con il presidente della Regione Calabria, Nino Spirlì, d’intesa con il capo del dipartimento della Protezione civile, Fabrizio Curcio.
Il commento di Spirlì: «Il gruppo di aiuto, da me richiesto con forza – commenta il presidente Spirlì –, arriverà in Calabria nei prossimi giorni e ci permetterà di ottimizzare la campagna vaccinale anti-Covid. I calabresi non meritano i ritardi che si sono accumulati proprio nel momento in cui la tutela della loro salute deve essere al primo posto. Mi auguro di continuare a rendermi utile per la gente di Calabria fino all’ultimo giorno del mio mandato».