Lupacchini e 《l’avviso evangelico ai somari…》

L'ex pg di Catanzaro (trasferito a Torino) in un post esoterico su facebook: presto tutto diventerà chiaro

《Avviso evangelico ai somari》. Questo il titolo di un breve post (assolutamente esoterico) pubblicato su facebook da Otello Lupacchini, ex procuratore generale di Catanzaro trasferito a Torino a conclusione di un iter disciplinare nel quale è finito per aver fortemente criticato in tv l’operato di Gratteri, capo dei pm del suo stesso ormai ex distretto. Un “avviso ai somari” nel quale, evidentemente, Lupacchini intravede un ammonimento e soprattutto uno o più destinatari, con tutta evidenza non degni della sua stima intellettuale. Ma leggiamo il breve post…《Nessuno accende una lampada per nasconderla sotto un vaso o metterla sotto il letto, ma piuttosto per metterla in alto perchė chi entra in casa veda la luce. Così, tutto quello che ora è nascosto sarà portato alla luce, tutto ciò che è segreto sarà conosciuto e diventerà chiaro…》. Misteriosa la definizione dei contorni del post, il significante diciamo. Ma piuttosto netto invece il significato. Secondo Lupacchini una “lampada” ben presto, e finalmente ben posizionata, illuminerà tutto e tutto sarà chiaro. Presagio di un terremoto in arrivo oppure l’ex pg di Catanzaro, dopo il trasferimento a Torino, si è concesso a pratiche mistiche e sataniche dal momento che la città ai piedi delle Alpi è “capitale” europea in materia?
I.T.