Regionali, Pd: “Oliverio fissi elezioni il 26 gennaio”

“Chiediamo al governatore Oliverio di indire la consultazione per il prossimo 26 gennaio”. Lo affermano, in una nota, il commissario del Pd calabrese,m Stefano Graziano, e Nicola Oddati, componente della segreteria nazionale del Pd, con riferimento alle Regionali in Calabria. “Sapevamo – sostengono Graziano e Oddati – che in Umbria ci attendeva una sfida difficile, una prova per il patto civico e per replicare sul territorio l’alleanza di governo. Il risultato non è stato positivo ma il percorso di rinnovamento e di cambiamento avviato in Calabria resta l’unica opzione percorribile. Non si torna indietro, anzi. Il lavoro – spiegano il commissario del Pd calabrese e il componente della segreteria nazionale del Pd – va intensificato. Il risultato elettorale è stato condizionato dalle dinamiche locali, una reazione alla classe dirigente regionale”. Secondo Graziano e Oddati “il primo punto fermo di questa nuova fase deve essere la scelta della data in cui tenere le elezioni regionali: chiediamo al governatore Oliverio di indire la consultazione per il prossimo 26 gennaio”.