Decade il sindaco di San Pietro in Guarano, era ineleggibile

Era in carica come direttore sanitario dell’azienda Ospedaliera di Cosenza nel periodo antecedente l’elezione

Il Tribunale di Cosenza ha accolto il ricorso elettorale proposto da Francesco Acri, candidato, e non eletto, a sindaco di San Pietro in Guarano (Cosenza) nelle elezioni amministrative del maggio scorso. Fu eletto sindaco Mario Veltri, adesso però dichiarato ineleggibile. Il Tribunale ha infatti rilevato come ci sia un elemento di distorsione del voto popolare, visto che Mario Veltri era in carica come direttore sanitario dell’azienda Ospedaliera di Cosenza nel periodo antecedente l’elezione. Nella sentenza si legge che “la causa ostativa all’eleggibilità riguarda tanto i dirigenti delle aziende sanitarie quanto quelli delle aziende ospedaliere”. Il Tribunale pertanto “dichiara l’ineleggibilità di Veltri Mario a Sindaco di detto Comune, nonché la decadenza dello stesso, con ogni ulteriore conseguenza di legge”.