Regionali, Oddati: insieme Pd e Cinquestelle anche in Calabria

Il responsabile del Nazareno per il Sud lo "confessa" a "il Mattino"

Subito insieme ovunque, laddove è possibile. E laddove c’è già un candidato (come in Campania con De Luca) condivisione di programma. Questo l’auspucio di Nicola Oddati, responsabile Pd per il Mezzogiorno, a proposito di una alleanza strutturale con i Cinquestelle anche alle Regionali. Oddati, nel corso di una intervista su “il Mattino”, va anche nello specifico delle Regioni chiamate al voto dedicando un pensiero particolare al metodo Calabria…《L’auspicio è che si possa andare oltre le candidatire separate in Emilia, Umbria e Calabria e correre insieme ai Cinquestelle – ha detto -. Il risultato di una grande alleanza sarebbe una grande prova di forza contro le destre》. 《In Calabria – ha precisato poi Oddati – ad esempio abbiamo posto l’esigenza di grande rinnovamento nel Pd per la candidatura e questo può rappresentare un banco di prova con i Cinquestelle》.