Regionali, Occhiuto (FI): sì ad Agenzia speciale investimenti Comuni

“La svolta che attende la Calabria deve partire da una visione concreta per la crescita e lo sviluppo di questa regione, con a monte idee ben delineate”. Lo ha detto il sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto, designato da Forza Italia e da altri partiti del centrodestra e movimenti quale candidato presidente della Regione, illustrando a Sant’Ilario sullo Jonio (Reggio Calabria) il suo programma di governo regionale. “Per rilanciare la nostra economia e per incentivare i giovani a non lasciare la Calabria – ha aggiunto Occhiuto –  occorre pensare seriamente a un grande piano di investimenti pubblici, guardando agli obiettivi dell’Agenda Onu 2030 per lo sviluppo sostenibile, con la possibilità di investire diversi miliardi di euro sul nostro territorio. Abbiamo a disposizione risorse dello Stato e risorse della Comunità europea, ad esempio, per un percorso virtuoso sulla produzione delle energie rinnovabili. Se immagino i prossimi anni, vedo la creazione di una agenzia regionale speciale che promuova, stimoli e supporti i Comuni calabresi anche attraverso il supporto del partenariato privato. Una struttura che grazie a progetti di partenariato pubblico-privato possa rappresentare un riferimento per gli investimenti dei Comuni e di conseguenza per il loro sviluppo”, ha concluso.