Governo, Magorno (Pd): “Occasione per Paese, intesa pure in Calabria”

“Inizia in queste ore l’esperienza del nuovo governo, un’occasione importante per dare un futuro migliore ai cittadini partendo da tre punti cardine: il Sud che deve essere davvero centrale nell’agenda del nuovo esecutivo, un piano serio per il lavoro e una politica non demagogica che possa garantire la sicurezza. È il momento di consentire all’Italia di realizzare quella svolta necessaria per tornare a essere protagonista in Europa”. Lo afferma, in una nota, ilsenatore del Pd Ernesto Magorno, secondo il quale “la nascita del nuovo esecutivo pone all’attenzione anche una riflessione sulla Calabria. Le prossime elezioni regionali – sostiene – saranno un crocevia fondamentale, per questo è necessario pensare un progetto nuovo in termini di contenuti con un candidato di rottura, non riconducibile al passato. In questo senso serve aprire un dialogo programmatico col M5S, replicando così quanto realizzato a livello nazionale, e serve un nome nuovo e credibile che non ha avuto alcuna responsabilità nell’ultima esperienza di governo regionale. Un’esperienza – continua il senatore del Pd – che non ha saputo donare ai calabresi risposte concrete che si traduce in un bilancio negativo non attribuibile al solo Presidente Oliverio, ma a tutti i protagonisti di questi ultimi cinque anni”.