A capo del gruppo Pd il nome proposto da Oliverio

Non solo Oliverio ha preso parte alla riunione del gruppo consiliare del Pd per l’individuazione del nuovo capogruppo in consiglio regionale quanto, a conti fatti, è stato proprio il nome proposto da lui a spuntarla. Perchè Mimmetto Battaglia, nuovo capogruppo Pd in consiglio regionale, è nomination che è stata avanzata dal governatore. Per il dopo Romeo, quindi, 《arriva una figura di equilibrio》 commenta Oliverio. 《In questa fase finale della legislatura – continua il governatore – la responsabilità del capogruppo dovrà essere esercitata da una persona che abbia equilibrio per condurre in porto una azione legislativa e amministrativa su questioni delicate e importanti che riguardano la vita dei calabresi. Una persona di equilibrio – prosegue ancora – a cui non pongo vincoli. Una figura di garanzia a prescindere dalle posizioni politiche che può esprimere sulle vicende che animano la fase preparatoria della campagna elettorale. Sarebbe davvero un grave errore – conclude Oliverio – se questo ruolo lo si affidasse a falchi che si sono caratterizzati in questi anni dall’interno per aver scavalcato le minoranze di centrodestra nel fare opposizione alla giunta regionale》.