《Oliverio convochi subito le elezioni》

Duro affondo di Luigi De Rose, Forza Italia: sta tenendo la Calabria in ostaggio

“La Calabria vive uno stato di ostaggio da parte del suo Governatore.

Questi, pienamente convolto in una battaglia di natura personalistica volta più alla elaborazione di una strategia adatta alla sua ricandidatura all’interno del Pd , protraendo questo stato di inerzia , sta ingessando la regione di fronte ad una necessaria e temporalmente congrua pianificazione delle incombenze regionali che necessitano di essere elaborate e trattate per tempo.

Gli interventi rispetto a Turismo , depurazione , agricoltura e sviluppo occupazionale sembrano essere , allo stato, una utopia.

Il Governatore indica al più presto le elezioni al fine di poter garantire alla Calabria una prospettiva politica di proposta e rilancio che sia garantita dall’inizio di una nuova legislatura”.
Così De Rose di FI.