Regione, bando borghi da 37 milioni. Ecco chi potrebbe riceverli

Accettate l'80% delle domande

Pubblicato il decreto relativo all’avviso pubblico per il sostegno alle attività ricettive, della ristorazione e dei servizi turistici e culturali nei borghi della Calabria che rientra nel progetto strategico per la valorizzazione dei borghi calabresi ed il potenziamento dell’offerta turistica e culturale, con il quale sono stati pubblicati gli elenchi delle domande ammesse alla successiva fase di valutazione e per il quale sono stati investiti circa 37 milioni di euro. L’Avviso pubblico ha stimolato numerosissime richieste con l’invio di quasi 3000 iniziative imprenditoriali relative al potenziamento e qualificazione di ricettività extralberghiera, rafforzamento e qualificazione delle strutture della ristorazione di qualità e del sistema dei servizi turistici. Le proposte degli ammessi alla successiva fase di valutazione, a seguito della conclusione dell’istruttoria di ammissibilità, risultano essere complessivamente n. 2321 che corrispondono quasi all’80% delle domande pervenute. Seguirà ora la fase di valutazione della qualità progettuale da parte delle Commissioni. Il presente Avviso è parte di una strategia integrata il cui avvio è avvenuto con l’Avviso rivolto ai Comuni per la valorizzazione dei Borghi calabresi lungo un percorso di filiera finalizzato all’offerta di un nuovo prodotto turistico e culturale.

 

Qui tutti i nomi

8518-2019