‘Ndrangheta, sottosegretario Sibilia: 30 poliziotti in più a Vibo

Il sottosegretario all’Interno Carlo Sibilia ha fatto visita stamane in Prefettura a Vibo Valentia. A riceverlo sono stati il prefetto, Giuseppe Gualtieri, il vicario Eugenio Pitaro e le massime autorita’ istituzionali e militari dellla provincia. “A Vibo – ha dichiarato Sibilia – sono arrivati trenta poliziotti in piu’ per la Questura. E’ stato, inoltre, ricostituito il nucleo dei beni confiscati, un segnale importante che conferma il lavoro del Governo contro il malaffare e la criminalita’ sottolineato nelle ultime ore anche dall’arresto del boss vibonese Pantaleone Mancuso, detto l’ingegnere. Un segnale in piu’ che si vuole dare all’Italia ed alla Calabria onesta che vuole resistere”.