Oliverio si presenta in consiglio regionale

Il governatore della Calabria, Mario Oliverio, si è presentato oggi pomeriggio in Consiglio regionale per partecipare ai lavori dell’assemblea. Una presenza non annunciata che ha sorpreso i presenti.
Il presidente Oliverio ha ricevuto dal gip l’autorizzazione a lasciare San Giovanni in Fiore, dove dal 17 dicembre è sottoposto ad obbligo di dimora a causa del coinvolgimento nell’inchiesta “Lande desolate”. Per lui l’accusa è di abuso d’ufficio e corruzione in relazione agli appalti finanziati dalla Regione Calabria per la funivia di Lorica e l’aviosuperficie di Scalea.
Oliverio, nelle scorse settimane, aveva già avuto l’autorizzazione del gip a partecipare alla Conferenza Stato-Regioni.

Attesa per le sua dichiarazioni.