‘Ndrangheta a Lamezia, Gianturco: “Si va verso proroga commissari”

“L’operazione ‘Quinta Bolgia’ conferma una realtà preoccupante. Da garantista attendo l’esito del processo convinto che i giudizi spettino alla magistratura, ma è giunto il momento che i cittadini lametini pretendano dai partiti una reale discontinuità e vero cambiamento”. A dichiararlo e’ l’ex consigliere comunale di Lamezia Terme e dirigente provinciale di Fratelli d’Italia Mimmo Gianturco.

“Spero di sbagliarmi, ma ho la netta sensazione – aggiunge – che l’inchiesta ci condurrà dritti dritti verso la proroga di questo sciagurato e inconcludente commissariamento cittadino al quale bisogna opporsi fortemente”