Sanità, Magorno: il governo deve salvaguardare il Marrelli hospital

Il senatore del Pd, Ernesto Magorno, ha preso parte questa mattina ai lavori del tavolo istituzionale aperto al ministero per lo Sviluppo economico sulla vertenza del Marrelli hospital, la struttura sanitaria di Crotone da tempo alle prese con una vertenza occupazionale al centro oggi di una prima discussione con i vertici ministeriali. “Siamo convinti – ha detto il senatore Magorno – che il ministero debba profondere ogni sforzo possibile per salvaguardare un centro sanitario di eccellenza della nostra regione. Un polo qualificato nell’assistenza e nell’offerta sanitaria e che oggi attraversa, non per colpe proprie, una condizione di grave rischio, che non solo andrebbe a incidere sull’erogazione delle prestazioni sanitarie, e quindi provocherebbe ricadute molto negative sui pazienti, ma soprattutto espone un ampio bacino di lavoratori a ripercussioni professionali. La mia presenza al primo incontro avvenuto oggi vuole testimoniare un’attenzione costante verso questa realtà e il mio impegno è quello di seguire l’evoluzione delle trattative, facendo tutto ciò che è in mio potere per un approdo positivo della vertenza”.

Ernesto Magorno, senatore Pd