Ferrara (M5S):《Caro Lucano, il fine non giustifica i mezzi. La legge è legge》

“Tutti sono tenuti a rispettare la legge. Anche Mimmo Lucano, sindaco di Riace. Se non lo ha fatto, ha sbagliato. Nella sua figura era racchiuso un modello di accoglienza possibile e praticabile, da emulare e riproporre in diversi altri contesti territoriali. Questa responsabilita’ avrebbe dovuto indurlo ad essere ancor piu’ zelante nella gestione dell’accoglienza. Oggi, alla luce della conclusione delle indagini della Procura di Locri, purtroppo emergono molti dubbi sul modello Riace”. Lo sottolinea l’europarlamentare del Movimento 5 Stelle Laura Ferrara.
“Nel programma di governo del Movimento 5 Stelle avevamo inserito, nel punto immigrazione, la necessita’ di garantire un monitoraggio costante delle rendicontazioni presentate dai gestori dei centri di accoglienza. Questo obiettivo lo ritroviamo anche nel contratto di governo ed e’ per questo che il Movimento 5 Stelle presentera’ un emendamento al decreto sicurezza volto ad assicurare tracciabilita’, trasparenza e controlli piu’ stringenti nell’uso dei fondi destinati all’accoglienza”, conclude Ferrara.