Catanzaro, consiglieri “Cambiavento” rinunciano a parcheggio gratis

I consiglieri del gruppo “Cambiavento” del Comune di Catanzaro, Gianmichele Bosco e Nicola Fiorita, hanno deciso di rinunciare al pass per il parcheggio gratuito riservato ai consiglieri comunali.

“Facciamo questa scelta oggi – ha spiegato Fiorita in un video pubblicato su facebook – perchéoggi vengono attivate le nuove strisce blu in un quartiere di Catanzaro, San Leonardo. Su questa vicenda delle strisce blu, della quale contestiamo l’opportunità , abbiamo da tempo messo in campo iniziative contrarie, anche con raccolte firme e ricorso al Tar, considerando che sono state realizzate in quella zona senza alcun piano e senza alcuno studio”.

Il gruppo consiliare “Cambiavento” ha poi rimarcato “la mancata attivazione delle strisce bianche in tutto il centro storico di Catanzaro. Fin quando non ci saranno le strisce bianche, non vogliamo parcheggiare gratuitamente sulle strisce blu, ritenendo il pass per il parcheggio gratuito – ha concluso Fiorita – un privilegio irragionevole per tutti i consiglieri comunali”. Fiorita e Bosco hanno simbolicamente restituito i pass all’Ufficio di presidenza del Comune.