Laratta e Guccione: niente congresso. Il “messaggio” di Manoccio

Il delegato per l'immigrazione: noi con Martina, gli altri si nascondono

Chissà a chi si riferisce Giovanni Manoccio quando dice che “loro”, quelli di Emiliano, ce la mettono la faccia contro Renzi mentre tanti altri, che pure vorrebbero farlo, si nascondono. Chissà. Il delegato di Oliverio per l’immigrazione con riserva di agio assoluto al decimo piano della Cittadella, a suo modo, ha parlato chiaro. C’è più Martina di quello che appare in giro tra i nostri big, chissà a chi si riferiva. Nel frattempo Guccione e Laratta prendono subito la palla a mezzo balzo e provano a invertire il “gioco”. Il probabile slittamento del congresso nazionale al 2019 apre le porte a quello regionale prima dell’estate? Niente affatto, per loro è da rinviare anche questo, troppa confusione. Al “niente” romano si deve rispondere di conseguenza, con un altro “niente”. ..