Nuovo Campo, Guccione: “partiamo dal lavoro”

    Andrea Guccione

    “Chi dà garanzia e giustizia? Nessuno: la cosa più
    preziosa dell’uomo -dopo l’orazione e la vita interiore- il lavoro, è nelle mani
    incontrollate (spesso avare ed impure) del «padrone!». L’azienda viene chiusa;
    gli operai licenziati; l’economia nazionale ferita; la pace sociale turbata; le
    famiglie disgregate; la fede religiosa indebolita o perduta: -chi controlla? Chi
    garantisce? Chi giudica? Nessuno!”.

    Così scriveva Giorgio La Pira a Pio XIII e vogliamo partire da queste parole di straordinaria attualità per raccogliere opinioni e testimonianze a pochi giorni dalla festa del lavoro del primo maggio. Oltre la retorica convenzionale, che tutto omologa e edulcora, “Nuovo campo Calabria” seleziona come primo tema di confronto e dibattito, anche in rete e sui social network, quello del lavoro, del valore e della dignità. Per partecipare basta andare sulla pagina Facebook di Nuovo campo Calabria.
    Andrea Guccione