La vie en Rosè per la ricerca sul cancro

Al via domani sera la prima delle due cene di beneficenza

La vie en Rosè, un percorso che si snoda attraverso due cene degustazione a base di ingredienti rigorosamente di colore rosa, è il nome dell’iniziativa condotta dal gruppo iGreco presso il ristorante dell’Ariha hotel di Rende. Obiettivo dell’evento contribuire alla ricerca sul cancro al seno e sui tumori femminili, filo conduttore del mese di ottobre, mese della prevenzione.
Quattro le pietanze servite durante le cene, a base soprattutto di pesce, accompagnate dai vini rosè della cantina di Cariati. La prima venerdì 18 ottobre, la seconda martedì 29 ottobre entrambe a sostegno del comitato Airc Calabria a cui verrà devoluto parte del corrispettivo pagato dai commensali.
“La prevenzione parte dalla tavola – ha commentato l’avvocato Filomena Greco, responsabile marketing della cantina iGreco – la nostra attenzione deve partire da quello che mangiamo ogni giorno, perché solo così possiamo diffondere una cultura della qualità, che fa bene sia alla salute che all’ambiente”.
I due appuntamenti vedranno la partecipazione anche dei membri delle associazioni Senologia e Vita e Calistrica di Cosenza, grazie alle quali sarà proiettato il trailer del film prodotto da Santo Spadafora sulla prevenzione e la lotta ai tumori.
Infine l’abbinamento dei vini sarà a cura dei sommelier dell’associazione ISF International Sommelier Foundation.