Carmine Zuccarelli e Manuela Marcone, duo flauto e pianoforte, in concerto a Trebisacce

Un appuntamento imperdibile per gli amanti della musica classica.
Sabato 25 novembre alle ore 20:30, all’interno dell’Auditorium Ex Fornace Di Trebisacce si terrà il concerto del duo Carmine Zuccarelli – Manuela Marcone.
L’evento è organizzato da AMA Calabria, in collaborazione con l’Accademia Gustav Mahler.
Gli artisti
Carmine Zuccarelli
Nasce a Crotone il 14 novembre del 2000. Frequenta i corsi preaccademici in Flauto presso l’Accademia musicale “Gustav Mahler’’ di Trebisacce sotto la guida del maestro Francesco Martino, diplomandosi col massimo dei voti. Primo classificato in concorsi internazionali e nazionali: V Concorso Internazionale di musica “Gustav Mahler’’, VI Concorso Nazionale di musica “Magna Grecia”, III concorso per solisti under 35 “L. Vinci’’. Partecipa inoltre a numerosi seminari e masterclass tenuti dai più alti esponenti del panorama flautistico europeo, tra cui Roberta Presta, Francesco Loi, Jean-Claude Gerard, Michele Marasco, Mario Caroli, Philippe Pierlot e altri ancora. Durante l’anno accademico 2021/22 consegue la laurea triennale in Flauto col massimo dei voti e la lode presso il conservatorio “Fausto Torrefranca” di Vibo Valentia, e seguentemente ottiene un posto nella classe del maestro Mario Caroli presso il conservatorio di Strasburgo in Francia. Ѐ inoltre partecipe di numerosi concerti con l’orchestra sinfonica “CRR – Conservatoire à rayonnement régional’’ di Strasburgo diretta dal maestro M. Mendoza, saggi presso “Cité de la Musique et de la Dance’’, e di concerti in formazione da camera presso “Musée des Beaux-Arts’’ di Tours. Di grande rilievo nella carriera del giovane flautista vi è la partecipazione all’audizione e la relativa vittoria presso la rinomata accademia orchestrale “OJC – Orchestre des Jeunes du Centre’’ prendendo così parte alla stagione concertistica che ha avuto luogo nel Centro-Valle della Loira, dove si è esibito in luoghi di grande importanza storico/culturale come le cattedrali di Orléans e di Blois, i castelli di Plessis e Saumur. Durante la partecipazione all’OJC è stato guidato dall’indispensabile presenza di Eva-Nina Kosmus, flauto principale dell’Opera di Limoge e dal direttore d’orchestra Simon Proust. Attualmente Carmine Zuccarelli continua la sua formazione in studi musicali e flautistici presso il conservatorio “Luisa D’Annunzio” di Pescara con la preziosa e attenta guida dei maestri Paolo Rossi e Manuela Marcone.

Manuela Marcone
Si diploma al Conservatorio “Claudio Monteverdi” di Bolzano col massimo dei voti sotto la guida di Lucia Passaglia. Sin da giovanissima si è distinta in vari concorsi pianistici, tra cui: Concorso “F. Liszt” (1° Premio), Concorso “Città di Treviso” (3° Premio), Concorso di Esecuzione Musicale Caltanissetta (1° Premio). Si è esibita per importanti Associazioni Musicali, tra cui: “Accademia Filarmonica Romana”, “Amici della Musica” di Firenze, “Agimus”, “Estate Musicale” di Alghero, “Società Umanitaria” Milano. Si è perfezionata con i Maestri: Sergio Fiorentino, Alexander Lonquich, Konstantin Bogino. Si è dedicata con particolare attenzione alla Musica da Camera collaborando, tra gli altri, con i Maestri: Mario Ancillotti, Andrea Oliva, Giampaolo Pretto, Rien de Reede e Paolo Taballione. Attiva anche come camerista, è stata ospite della Giovane Orchestra d’Abruzzo a Dakar ed ha effettuato tourneè in Europa suonando in duo col flautista Tommaso Pratola, nonché suo figlio, a Colonia, Lussemburgo, Vilnius, Budapest, Varsavia, Bucarest, Berlino, Koblenz. Ѐ stata docente presso il Conservatorio “A. Casella” de L’Aquila e presso il Conservatorio “Luisa D’Annunzio’’ di Pescara.