Alteredu, il polo formativo in e-learning made in Calabria

La start up calabrese ad alto impatto sociale con la sua piattaforma di formazione online certificata rivolta ad un pubblico trasversale per rendere possibile a tutti l’accrescimento delle proprie competenze.

“Dare una spinta  per colmare il divario digitale ”, così si può definire la filosofia che anima le attività di Alteredu che, sin dal 23 marzo 2020 ha aderito all’iniziativa Solidarietà Digitale promossa dal governo, arrivando a erogare, ad oggi, più di 2000 corsi online.

L’offerta formativa gratuita, disponibile su Solidarietà Digitale Corsi – Emergenza Virus Covid-19, è dedicata ai temi dell’adeguamento alle normative della privacy, alla sicurezza sul lavoro e all’HACCP, con un’ampia scelta tra oltre 60 corsi gratuiti all’interno di queste tre tematiche con corsi di formazione di breve durata, 4 ore, fino ad attività didattiche di oltre 20 ore.

Come funziona l’offerta formativa?  Gli utenti possono sfogliare il catalogo online e scegliere tra le proposte dell’offerta formativa gratuita disponibile. Entro 7 giorni dal ricevimento dell’ordine, viene attivato il corso, al termine del quale l’utente può decidere liberamente se ottenere il certificato, sostenendo l’esame finale, per il quale Alteredu richiede solo il pagamento delle spese per il rilascio (32,94 euro).

Cos’è Alteredu?  E’ una start up innovativa nata in Calabria ad alto impatto sociale dedicata all’erogazione di corsi e-learning certificati MIUR.  Alteredu è un’azienda Certificata ISO 9001 per l’attività di “Erogazione di corsi di formazione professionale”, è ente Provider accreditato per il rilascio dei crediti ECP per la formazione continua ed è membro di Eald-European Association for Distance Learning nonché è stata inserita tra i Pleadge della Digital Skills and Job Coalition della Commissione Europea con l’impegno di certificare 1000 Neet. 

Per chi è utile?  Alteredu (www.alteredu.it ) è  un vero polo formativo in e-learning proponendo corsi per l’adeguamento alle normative privacy, Sicurezza sul Lavoro e HACCP, nonché per il mondo della scuola, per le imprese, i professionisti e i giovani.

Gli ultimi traguardi  Con l’esplosione del digitale e l’accelerazione nella trasformazione digitale, Alteredu ha già raggiunto in questo primo trimestre il fatturato dell’intero anno passato con un +300% all’equiparazione trimestre 2020/ trimestre 2019. Marzo 2020, che ha ridefinito scenari economici e sociali in tutto il mondo, è stato per la startup il mese migliore dalla nascita con 1000 ordini e 700 contatti ricevuti in 2 settimane (23 Marzo – 4 Aprile).

“Le sfide sono opportunità che nascono dalla situazione contingente.  La tecnologia ci ha aiutato, ora –   commenta Antonio Pullia, customer success manager di Alteredu –   vogliamo offrire ai giovani l’occasione di crearsi un futuro, ottenendo quelle specializzazioni che il mercato richiede in linea con l’entrata in vigore del GDPR, ma anche in ambito informatico per la protezione dei dati o la formazione nella sicurezza sul lavoro e nell’industria alimentare “.

Il tema dell’educazione è trasversale. Il progetto consente a tutti, giovani e professionisti, di ampliare le proprie competenze, arricchire il proprio curriculum o ottenere punti per concorsi pubblici. In questo periodo sospeso, avere una piattaforma digitale performante che offre una vasta scelta di corsi on demand da fruire online, rappresenta una risorsa preziosa che infonde fiducia in un futuro possibile. Non solo in Calabria.