Sanità,《il punto nascita Sacro cuore di Cosenza resterà aperto》

Incontro positivo in Regione tra il gruppo iGreco e il sub commissario Esposito

《Vorrei dare una buona notizia alle future mamme dell’area urbana di Cosenza e del suo immediato retaggio. Il punto nascita Sacro Cuore di Cosenza resterà aperto contrariamente a quanto inizialmente previsto dal riordino della rete ospedaliera》.
Così, in una nota, Giancarlo Greco del gruppo iGreco, proprietario tra le altre della clinica Sacro Cuore di Cosenza, nonché presidente nazionale di Unimpresa Sanità. Nel pomeriggio Giancarlo e Saverio Greco, in rappresentanza della clinica Sacro Cuore, hanno incontrato in Cittadella il sub commissario Esposito arrivando così ad una soluzione che 《è una buona soluzione per tutta l’utenza preoccupata, le mamme – continua Giancarlo Greco – noi, del resto, ci siamo sempre resi disponibili nel continuare a fornire apporto in ausilio alla Ostetricia e Ginecologia degli ospedali della provincia di Cosenza, spesso purtroppo in affanno nell’erogazione neonatale. Sono numeri importanti quelli storicizzati dalla clinica Sacro Cuore che ora potranno restare a disposizione delle future mamme, le quali hanno sensibilizzato e combattuto per raggiungere questo risultato》.