Giovane muore sul volo Torino-Lamezia per un malore

Il comandante ha fatto rientro a Caselle ma l'uomo è deceduto

Un giovane di 35 anni è morto in volo sul Torino-Lamezia Terme di Raynair, decollato da Caselle alle 11. Il comandante ha fatto immediato rientro all’aeroporto di Torino – spiega la Sagat, la società che gestisce lo scalo – dove l’aereo era atteso in pista dall’ambulanza aeroportuale e dal personale medico aeroportuale. Medico e infermiere sono saliti immediatamente a bordo dell’aereo e hanno prestato soccorso al passeggero che purtroppo è deceduto