Montalto Uffugo, Sante Luigi Formoso candidato a sindaco per la coalizione Patto Civico – Governo e Futuro

E’ il quinto nome in corsa e gode del sostegno dei gruppi consiliari dell’attuale maggioranza

La coalizione “Patto Civico – Governo e Futuro”, nata a gennaio e composta dai gruppi politici Primavera Democratica, Montalto al Centro, Montalto Uffugo Merita – Formoso Sindaco e Forza Montalto e dai gruppi consiliari dell’attuale maggioranza, annuncia la candidatura di sante Luigi Formoso a sindaco di Montalto Uffugo. È il quinto nome in lizza e godrà del sostegno del Pd.
Formoso, medico chirurgo specialista in oculistica, residente da oltre 40 anni nella città alle porte del capoluogo, è profondamente radicato nella comunità di Montalto Uffugo. La sua conoscenza delle dinamiche socioeconomiche locali e l’attenzione verso i bisogni dei cittadini lo rendono il candidato ideale per guidare la città verso un futuro migliore.

La visione di Formoso e gli obiettivi della coalizione
«Con una visione lungimirante e innovativa, Formoso si impegna a mettere al centro dell’agenda politica i bisogni primari dei cittadini, promuovendo lo sviluppo sostenibile e la collaborazione con le istituzioni universitarie, i comuni limitrofi e il tessuto produttivo locale» si legge in una nota.
La coalizione si propone di «valorizzare il patrimonio culturale e la storia di Montalto Uffugo, promuovere la transizione digitale e ambientale, gestire in modo equilibrato e strategico gli investimenti pubblici e privati e salvaguardare il territorio, rafforzare il senso di comunità la coesione e inclusione sociale».

Il futuro di Montalto Uffugo
«Dopo un efficace risanamento del debito e il potenziamento dell’apparato amministrativo, Montalto Uffugo è pronta a guardare al futuro con ottimismo, affrontando le sfide in ambiti cruciali come energia, infrastrutture e trasporti, urbanistica, sport, turismo e green economy», aggiungono gli esponenti della Coalizione “Patto Civico – Governo e Futuro”.
Infine un invito alla partecipazione: «La coalizione è inclusiva e disponibile a condividere questo percorso con altri gruppi politici e cittadini che intenderanno offrire il proprio contributo». E una promessa: «Ascoltare ogni singolo cittadino per costruire insieme una città inclusiva, sostenibile e all’avanguardia con un doppio connotato: quello di essere a misura d’uomo e di sognare senza limiti».