Curve aperte sabato per le partite in casa di Catanzaro e Cosenza

Le decisioni dell'Osservatorio per le manifestazioni sportive del ministero dell'interno

Nessun provvedimento per quanto riguarda le prossime partite interne di Catanzaro e Cosenza. Quindi curve regolarmente aperte. Da valutare con successivi provvedimenti invece le trasferte successive, quella di Brescia per il Catanzaro e di Terni per il Cosenza.
Questa la decisione giunta in serata da parte dell’Osservatorio sulle manifestazioni sportive a cura del dipartimento sicurezza del ministero dell’Interno. Una decisione che sostanzialmente baipassa il prossimo turno, contrariamente alle previsioni di alcuni osservatori, e che mette sullo stesso piano in termini di rischi e di provvedimenti le trasferte di Brescia e Terni per i tifosi catanzaresi e cosentini. Evidentemente anche grazie ad una rivisitazione complessiva degli accadimenti.