Ionio-Tirreno, infiltrazioni d’acqua sulla Limina. L’Anas rassicura: “Nessun pericolo”

Nota rassicurante dell’Anas sulle infiltrazioni d’acqua nel traforo della Limina (i lavori partiranno entro il mese di marzo, asssicura Anas), alla luce delle legittime preoccupazioni sorte nell’ultimo periodo sulla sicurezza della galleria. «Nella serata di mercoledì 27 dicembre intorno alle ore 18,30 a seguito di segnalazione di anomalia sulle strutture della galleria Limina da parte di un utente in transito – si legge nella nota – è stato effettuato un tempestivo sopralluogo congiunto, vigili del fuoco e personale Anas, all’interno della galleria in prossimità del km 20,900, per la verifica della problematica segnalata. Da. sopralluogo è stato riscontrato che l’acqua di falda presente nei terreni sovrastanti la galleria, veniva correttamente captata da un pannello collegato alle opere murarie, regimentata all’interno di una cunetta presente nella stessa galleria. Pertanto non sono state riscontrati problematiche circa la stabilità delle strutture».