Dimesso dal pronto soccorso, muore dopo tre ore. La Procura di Paola apre un’inchiesta

Aperta una inchiesta sulla morte di un 60enne deceduto dopo essere stato dimesso dal pronto soccorso di una struttura sanitaria del Cosentino. La Procura di Paola ha aperto un fascicolo dopo la denuncia dei familiari. Da quanto è emerso l’uomo nei giorni scorsi si era sentito male e si era recato al pronto soccorso di una struttura sanitaria a Belvedere Marittimo nel Cosentino. Dopo gli accertamenti e le cure del caso, l’uomo è stato dimesso dal momento che secondo i sanitari non erano emersi elementi per un eventuale ricovero. Ma quasi tre ore dopo le dimissioni, l’uomo che era tornato a casa è deceduto. La famiglia ha presentato denuncia e la Procura ha aperto un fascicolo iscrivendo – come da prassi – alcuni sanitari sul registro degli indagati al fine di fare chiarezza sulle cause della morte.