Covid, in Calabria il tasso di positività risale al 21%: 843 nuovi contagi e 3 morti nel bollettino

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 3.991 tamponi. Cresce l'occupazione dei posti letto in area medica (+4), mentre cala di un'unità quella in terapia intensiva

Sono stabili i casi Covid emersi in Calabria. Nelle ultime 24 ore sono stati infatti registrati 843 nuovi contagi (ieri 837) a fronte di 3.991 tamponi. Lo riporta il bollettino regionale odierno nel quale si registrano, però, tre nuovi decessi. I guariti sono 701, mentre +4 i ricoveri in area medica e -1 in Rianimazione. Tasso di positività al 21,12% (ieri era al 18,52%).
La suddivisione nei contagi odierni per provincia: Catanzaro +129, Cosenza +421, Crotone +49, Reggio +209, Vibo Valentia +26, altra regione +9. – Catanzaro: CASI ATTIVI 2561 (27 in reparto, 5 in terapia intensiva, 2529 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 92619 (92238 guariti, 381 deceduti).
– Cosenza: CASI ATTIVI 31627 (59 in reparto, 1 in terapia intensiva, 31567 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 128411 (127108 guariti, 1303 deceduti).
– Crotone: CASI ATTIVI 432 (5 in reparto, 0 in terapia intensiva, 427 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 55187 (54922 guariti, 265 deceduti).
– Reggio Calabria: CASI ATTIVI 1950 (27 in reparto, 1 in terapia intensiva, 1922 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 189469 (188612 guariti, 857 deceduti).
– Vibo Valentia: CASI ATTIVI 604 (8 in reparto, 0 in terapia intensiva, 596 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 48266 (48080 guariti, 186 deceduti).
L’ASP di Catanzaro comunica 130 nuovi soggetti positivi di cui 1 fuori regione.
L’ASP di Cosenza comunica 426 nuovi soggetti positivi di cui 5 fuori regione.
L’ASP di Reggio Calabria comunica 212 nuovi soggetti positivi di cui 3 fuori regione.