Covid di Calabria, il tasso di positività schizza al 34%: nel bollettino 1.346 nuovi casi e 3 morti

Nell'ultima giornata si contano anche 1.931 guarigioni e dieci ricoveri in meno in area medica. Per quanto riguarda la terapia intensiva, vi è un incremento di due unità

Sono 1.346 i nuovi contagi da Covid-19 in Calabria, a fronte di 3.896 tamponi analizzati e con un tasso di positività al 34,55% (ieri era al 28,11%). Emerge dal bollettino odierno della Regione che conta oggi anche 3 decessi (1 a Cosenza, 1 a Catanzaro e 1 a Vibo) e 1.931 guarigioni. Per quanto riguarda i ricoveri, sono – 10 in area medica e +2 in terapia intensiva.
I nuovi contagi
I nuovi contagi sono così distribuiti: 285 a Catanzaro, 365 a Cosenza, 191 a Crotone, 306 a Reggio Calabria, 135 a Vibo Valentia, 64 da fuori regione. – Catanzaro: casi attivi 4.231 (49 in reparto, 5 in terapia intensiva, 4.177 in isolamento domiciliare); casi chiusi 85.781 (85.410 guariti, 371 deceduti).

– Cosenza: casi attivi 50.935 (48 in reparto, 1 in terapia intensiva, 50.886 in isolamento domiciliare); casi chiusi 99.960 (98.689 guariti, 1.271 deceduti).
– Crotone: casi attivi 2.224 (11 in reparto, 0 in terapia intensiva, 2.213 in isolamento domiciliare); casi chiusi 51.140 (50.884 guariti, 256 deceduti).

– Reggio Calabria: casi attivi 5.211 (56 in reparto, 0 in terapia intensiva, 5.155 in isolamento domiciliare); casi chiusi 180.083 (179.241 guariti, 842 deceduti).
– Vibo Valentia: casi attivi 2.490 (14 in reparto, 0 in terapia intensiva, 2.476 in isolamento domiciliare); casi chiusi 44.209 (44.029 guariti, 180 deceduti).

L’Asp di Catanzaro comunica 303 nuovi soggetti positivi di cui 18 fuori regione. L’Asp di Cosenza comunica 411 nuovi soggetti positivi di cui 46 fuori regione.