Due cadaveri ritrovati in un appartamento di Vibo Valentia

Si tratta di un uomo e una donna che sono fratello e sorella. Deceduto anche il gatto

Due cadaveri, in avanzato stato di decomposizione, sono stati trovati all’interno di un appartamento della zona alta di Vibo Valentia, al terzo piano. Ancora non è stata resa nota l’identità delle due persone decedute ma da quanto si è appreso si tratta di una donna di 69 anni e del fratello di 64 che vivevano in un’abitazione ubicata in una traversa di viale Accademie vibonesi. I corpi sono stati ritrovati in cucina una accanto all’altro.
Per accedere nell’abitazione é stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Sarà ora il medico legale ad accertare le cause del decesso. Non sono stati rilevati segni di effrazione e nell’abitazione é stato trovato anche il gatto morto.