Tragedia alla funivia di Lorica, muore il responsabile degli impianti

Stava eseguendo un controllo di routine alla partenza delle cabine quando, per cause che sono ancora in corso di accertamento, sarebbe scivolato battendo violentemente la testa

Tragedia questa mattina agli impianti di risalita di Lorica, nel comune di Casali del Manco, sulla Sila cosentina. Da quanto fin qui ricostruito il direttore d’esercizio della struttura, Alessandro Marcelli, stava eseguendo un controllo di routine alla partenza delle cabine quando, per cause che sono ancora in corso di accertamento, sarebbe scivolato battendo violentemente la testa e morendo.
Al momento non è chiaro se Marcelli, di 60 anni, abbia avuto un malore prima di cadere. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 che hanno potuto solo constatarne il decesso, oltre ad un elisoccorso e ai vigili del fuoco di Cosenza e ai carabinieri che hanno avviato le indagini per ricostruire la dinamica dell’accaduto.