Vibo, il Coronavirus entra nel carcere: 12 contagiati

Coinvolti 11 detenuti e un agente di Polizia penitenziaria. Intanto aumentano i positivi che, secondo l’ultimo dato, sono ora 666

Continuano ad aumentare, in linea con la tendenza regionale e nazionale, i contagi da Coronavirus nel Vibonese. Ieri, 15 dicembre, ne sono stati registrati altri 49 che hanno portato gli attualmente positivi, al netto dei 16 guariti, a 666. Di questi ben 10 sono ricoverati nei reparti Covid. I positivi hanno iniziato a preoccupare – scrive oggi la Gazzetta del Sud – anche il carcere di Vibo dove ci sono 12 contagiati. Si tratti di 11 detenuti, tutti asintomatici, e un agente della Polizia penitenziaria. Anche a gennaio 2021, in piena emergenza, erano stati registrati una decina di positivi all’interno del penitenziario: in quel caso le autorità erano riuscite a mantenere il contagio sotto controllo.