Di Belvedere l’uomo morto sul cantiere di Buonvicino

L'operaio si chiamava Carmelo Visconti, 58 anni. In corso gli esami per verificare le cause del decesso

Si chiamava Carmelo Visconti, 58 anni l’uomo di Belvedere Marittimo che oggi pomeriggio è morto a Buonvicino, mentre lavorava in un cantiere edile. La cause della morte sono al vaglio dei carabinieri che non tralasciano alcuna ipotesi. La tragedia nel pomeriggio. L’uomo viveva a Belvedere Marittimo e lavorava con una ditta che svolge lavori di edilizia. Sul posto immediatamente dopo la tragedia sono intervenute e forze dell’ordine, i vigili del fuoco e i sanitari del 118.

A.T.