Verso la riapertura dell’ospedale di Trebisacce

Recepita dal commissario Urbani la proposta di riconfigurazione della rete elaborata dall’Asp di Cosenza

Si delinea il percorso per la riapertura dell’Ospedale di Trebisacce. Il Commissario Urbani ha infatti recepito gli atti elaborati dall’ASP di Cosenza attraverso i quali era stata assunta la conformazione, del nosocomio di Trebisacce, di Ospedale nella rete ospedaliera. Il Commissario Straordinario dell’Azienda Sanitaria di Cosenza, dott. Vincenzo Carlo la Regina, con il supporto del delegato all’apertura dell’Ospedale di Trebisacce, dott. F. Laviola ha provveduto ad elaborare la recente configurazione ex novo dell’ Ospedale di Trebisacce in relazione alle esigenze dei territori interessati. Infatti, la nota del 22 Aprile 2021, sottoscritta dal Commissario Straordinario dell’Azienda Sanitaria di Cosenza stabilisce la configurazione definitiva del presidio ospedaliero di Trebisacce, con l’individuazione di reparti, servizi ed ambulatori, nonché il fabbisogno di personale e relativi costi. Il Commissario Urbani ha recepito integralmente la proposta di riconfigurazione così per come elaborata dall’ASP di Cosenza. La stessa, ha trovato ampia accoglienza e condivisione del Sindaco e del Consiglio Comunale di Trebisacce. Adesso bisognerà attendere l’atto finale del Commissario Urbani che dovrà assegnare le risorse economiche per quanto previsto. A breve, dunque, l’Ospedale di Trebisacce potrà tornare ad essere la struttura sanitaria tanto agognata dai cittadini del territorio dell’ Alto ionio.