Abusi edilizi, perquisizioni della Finanza al Comune di Crotone: 2 indagati

I militari hanno sequestrato telefoni cellulari e personal computer nella disponibilità di alcuni dirigenti e funzionari dell’ente

I finanzieri del comando provinciale di Crotone hanno eseguito, questa mattina, una serie di perquisizioni all’interno del palazzo municipale nel corso delle quali hanno sequestrato telefoni cellulari e personal computer nella disponibilità di alcuni dirigenti e funzionari dell’ente.

Le perquisizioni e i sequestri hanno interessato in particolare gli uffici del settore Urbanistica Secondo quanto è stato possibile apprendere, le Fiamme Gialle hanno notificato due avvisi di garanzia, i cui destinatari non sono ancora stati resi noti, emessi dal sostituto procuratore della Repubblica di Crotone Pasquale Festa per l’ipotesi di reato di abuso edilizio.