Misure cautelati all’Asp di Cosenza, ecco i nomi

Da quanto si apprende questi sono  nomi coinvolti dalla Procura di Cosenza per per abuso e falso all’Asp di Cosenza per i quali è stato disposto il divieto di dimora: Raffaele Mauro ex direttore generale dell’Asp di Cosenza,   Remigio Magnelli direttore dipartimento Tecnico Amministrativo, Fabiola Rizzuto dirigente amministrativo Gestione Valorizzazione Sviluppo e Formazione Risorse Umane, Giovanni Lauricella dirigente U.O.C. Affari Legali e Contenzioso, Luigi Bruno ex direttore amministrativo Asp Cosenza, Maria Marano e Francesco Giudiceandrea