Cosenza, Annunziata e tribunale nel mirino del Covid

Altri due positivi negli uffici amministrativi dell'ospedale e un altro avvocato del foro cittadino

Altri due positivi al Covid tra gli amministrativi ospedalieri dopo il caso di due giorni fa registrato all’interno dell’Annunziata di Cosenza. I tamponi delle ultime ore hanno restituito responso inequivocabile. Si sta procedendo alla sanificazione degli uffici, il nuovo positivo lavora presso il Ced. Secondo alcune fonti per l’intero giorno di mercoledì è stato in ospedale.
Dall’ospedale al tribunale perché, sempre a Cosenza, c’è da registrare un altro positivo al Covid tra gli avvocati del foro cittadino.
Il professionista sarebbe stato contagiato da un suo collega uscito positivo qualche giorno fa. La ricostruzione dei contatti avuti dall’avvocato già positivo ha portato ad attivare immediatamente lo screening.
Alcuni risultati sono già usciti ieri e hanno confermato la negatività di tutti i giudici e i cancellieri della sezione civile del tribunale di Cosenza. Poche ore fa sono arrivati gli altri esiti dei tamponi effettuati: un solo positivo, il secondo avvocato civilista del tribunale di Cosenza.