Diamante, in vendita l’isola di Cirella

Sarebbe in vendita per 570mila euro. Ma per Magorno si tratta di "una bufala"

Ma lo sanno i cittadini di Diamante che l’Isola di Cirella è in vendita per circa 500 mila euro? No? La conferma arriva da un articolo apparso ieri sul quotidiano Libero che spiega e racconta come le bellezze naturali della nostra Italia siano sul mercato. E non si tratta solo di isole ma anche di riserve naturali. In Calabria ci sono solo due isole, quella di Dino a Praia a Mare e quella di Cirella, piccola ma abbastanza suggestiva. Come si evidenzia su Libero “i meno ricchi possono guardare all’isola di Cirella in Calabria, sul Tirreno, in provincia di Cosenza: ci sono delle fortificazioni militari costruita nel 1562 per difendersi dai turchi e si estende su 11 ettari. Dalla costa ci si arriva a nuoto, e costa solo 570.000 euro, che a Milano neanche ti pigli un bilocale”. Si insomma: vuoi un’isola, farci la tua villa e avere lo spazio per parcheggiare il tuo cabinato? Vieni a Diamante. Per il sindaco Magorno si tratterebbe di una bufala. Anzi si sente che è  abbastanza contrariato della cosa. il bene naturalistico non si tocca, e su questo siamo tutti d’accordo.

L’isola, qualcuno dimentica, rientra nel Parco Marino “Riviera dei Cedri” e presenta delle posidonie di incredibile bellezza. E poi nessuno crederà mai che il sindaco-senatore Ernesto Magorno potrà mai permettere la vendita del suo gioiello marino: un “diamante”, per noi, è per sempre.

A.T.