Piazza Bilotti di Cosenza sequestrata, ecco i 13 indagati

Tredici sono le persone indagate fra pubblici amministratori, imprenditori, professionisti e pubblici dirigenti per il sequestro di Piazza Bilotti ad opera della DDA di Catanzaro. Tra di loro c’è anche il sindaco Mario Occhiuto.
Tra gli indagati anche Giorgio Barbieri imprenditore calabro-romano a capo dell’impresa che ha realizzato la piazza, l’aviosuperficie di Scalea e la festività di Lorica. Gli altri raggiunti da avviso di garanzia sono: Antonino Alvaro, Raffaella Angotti, Giorgio Ottavio Barbieri, Francesco Converso, Gianluca Guarnaccia, Francesco Stellato, Francesco Tucci, Pasquale Torchia, Carlo Vernetti, Raffaele Antonio Ferraro, Carlo Pecoraro, Paola Tucci.