Violenza donne, aggredisce moglie: crotonese allontanato da casa

Gli uomini della Polizia di Stato hanno disposto l’allontanamento d’urgenza dalla casa familiare nei confronti di S.P., crotonese di 37 anni. La Polizia è intervenuta a seguito di una richiesta d’aiuto al 113, in cui la moglie, in preda al panico, ha riferito che il coniuge era dietro la porta della sua abitazione e la minacciava di morte. Nonostante la presenza del personale delle volanti l’uomo ha continuato la sua condotta violenta, minacciando di morte finanche gli agenti che si erano frapposti tra lui e la moglie, impedendo un tentativo di aggressione alla donna Per questo motivoè stato denunciato per i reati di minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, oltre che per il reato di minacce aggravate nei confronti della moglie. Da qui allontanamento d’urgenza dalla casa familiare.